Biblioteca civica G. Ferrero: nuovi servizi per gli utenti

 Apartire da martedì 8 settembre la Biblioteca G. Ferrero di Alba amplia i suoi servizi.

Gli utenti potranno leggere giornali e riviste accedendo alla nuova zona lettura della Biblioteca, dotata di postazioni opportunamente distanziate. L’ingresso e la durata della permanenza saranno dipendenti dal numero di persone presenti in contemporanea.

Si potranno inoltre consultare, su prenotazione, i volumi della sezione locale. Le richieste, motivate da esigenze di studio o ricerca, dovranno essere comunicate alla Biblioteca per telefono o e-mail.

Tutti i servizi verranno prestati nel rispetto delle necessarie condizioni di sicurezza, che prevedono l’uso obbligatorio della mascherina, la disinfezione delle mani e la distanza interpersonale di almeno un metro. 

Sono sempre attivi: il servizio di prestito dei libri – con la possibilità, per chi lo desidera, di prenotare i volumi contattando preventivamente la Biblioteca – e il servizio di prestito digitale (MLOL), che mette a disposizione gratuitamente migliaia di e-book, periodici e audiolibri in formato digitale (iscrizione aperta anche ai non tesserati). 

Le iniziative della Biblioteca proseguono martedì 8 settembre alle ore 17.30, all’istituto comprensivo del Mussotto, con l’ultimo appuntamento di “Biblioteca in viaggio”, la rassegna di letture animate per bambini dai 3 agli 8 anni realizzata con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, nell’ambito del progetto Nati per Leggere Piemonte (prenotazione obbligatoria). 

La Biblioteca è aperta dal martedì al venerdì, con orario 9-12.30 e 14-18, e il sabato, con orario 9-12.30.

Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0173292468 o scrivere a prestito@comune.alba.cn.it