Alba: Carlotta Boffa nuovo vicesindaco e attribuiti nuovi incarichi ad alcuni consiglieri

 Il primo cittadino ha scelto Carlotta Boffa come nuovo vicesindaco

Il sindaco Carlo Bo mercoledì 10 giugno ha scelto il suo nuovo vicesindaco: è Carlotta Boffa, assessore della sua Giunta con delega alla Cultura, Pari opportunità, Gemellaggi, Ufficio della pace, Canile municipale.

“La mia scelta è ricaduta sull’assessore Carlotta Boffa quale sostituto di Emanuele Bolla, oggi assessore al Turismo, manifestazioni ed eventi – dichiara il primo cittadino Carlo Bo –. Sono soddisfatto di restituire il ruolo di vicesindaco alle quote rosa in forza all’amministrazione, consapevole di affidarlo a una persona capace che quest’anno ha dedicato molto tempo ed energie alla città”.

Carlo Bo

Il neo vicesindaco Carlotta Boffa che, contestualmente, ha ricevuto anche nuove deleghe a Politiche giovanili, Informagiovani, Formazione e lavoro:

“Ringrazio il sindaco, Carlo Bo, per la nomina conferitami oggi e per la fiducia dimostratami. In questo anno di esperienza amministrativa, ho potuto contare sul suo appoggio, specie nei momenti più difficili. Mi ha aiutato a crescere e di questo gliene sono grata. Penso, inoltre, che la capacità di scegliere nella propria squadra una donna sia il segnale di una sensibilità rara. Con questo nuovo incarico continuerò ad impegnarmi con passione e dedizione al servizio della cittadinanza albese. In particolare, in un periodo di grande difficoltà come quello attuale, la responsabilità da parte nostra ci impone grande disponibilità al confronto unita ad azioni immediate ed efficaci per il bene della città”.

Carlotta Boffa

Nuovi incarichi per i consiglieri comunali Nadia Gomba, Mario Sandri e Daniele Sobrero

Nella giornata di mercoledì 10 giugno il sindaco Carlo Bo ha assegnato nuove deleghe a tre consiglieri comunali di maggioranza.

  • A Nadia Gomba è stato attribuito l’incarico relativo a “Quartieri e frazioni”.
  • A Mario Sandri è stata affidata la delega “Agricoltura – Tutela e sviluppo nel settore agroalimentare”.
  • A Daniele Sobrero, infine, è stato assegnato lo “Sport”.

“Tre settori cruciali della nostra città che ho voluto affidare ad altrettanti consiglieri della mia squadra in base a competenze ed esperienze pregresse – dice il sindaco Carlo Bo – i quartieri e le frazioni sono una delle anime della città con cui è fondamentale mantenere un dialogo e un confronto costante. L’agricoltura ovviamente è un comparto centrale in un territorio con la nostra vocazione enogastronomica. Non meno lo sport, visto il numero di impianti sportivi presenti sul territorio comunale e di realtà albesi che li utilizzano”.

Carlo Bo